• Connect with us:
Giuliano TarditiRosa Santamaria MaurizioFabio ColomboGabriella RoccoLuca Dall'Olio

Roma, 10 settembre 2020

Home · 2020 · Programma

Programma

 

Schema Programma Coaching Expo 2020 - giovedì 19 marzo

Main Session

MAIN SESSION

La Main Session ospiterà le sessioni della giornata. E' previsto un coffee break per i partecipanti.


- 08:30

Apertura Registrazione e Accrediti Registration Desk

Gli accrediti rimarranno aperti per tutta la durata dell'evento.


- 09:00-09:15

Saluti istituzionali

Keynote Speech
Davide Tambone, Presidente ICF Italia - International Coach Federation
Giuliano Tarditi, Project Leader Coaching Expo 2020 ICF Italia - International Coach Federation


- 09:15-09:35

KeyNote Speech Accademico

Riaprire il futuro: imparare a prevedere, anticipare e cambiare il domani.

Negli ultimi anni, gli studi sul futuro sono stati attraversati da un grande cambiamento di paradigma: all'obiettivo della previsione, tipico della futurologia, si è affiancato quello dell'anticipazione, "riaprendo" il futuro all'azione dei singoli e delle comunità. Nel passaggio dai futuri possibili ai futuri preferibili, le aspirazioni confliggenti e le visioni utopiche sono variabili in grado di modificare i megatrend e sono pertanto determinanti per riaprire il futuro. Dalla sfida dell'Antropocene alla disoccupazione tecnologica, saranno presentati brevi esempi di come questo cambio di paradigma possa cambiare il mondo e il nostro futuro.

Keynote Speech
Roberto Paura, Presidente Italian Institute for the Future


- 09:35-10:30

Plenaria di Apertura

Ispirare il futuro e guidare il cambiamento. Strumenti di coaching al servizio dell'innovazione

Intervengono
Emiliano Maria Cappuccitti, HR Director Coca-Cola HBC Italia - Coca-Cola Hellenic Bottling Company
Paolo Le Pera, HR Director Philip Morris Italia
Tiziana Mennuti, Avv. Direttore delle Risorse Umane e degli Affari Legali Radio Dimensione Suono RDS
Rosa Santamaria Maurizio, Vice President - Colleague Market Partner Italy, Spain, Nordics, Benelux and Turkey American Express Italia


- 10:30-10:50

Top KeyNote Speech Aziendale

Il "divenire" nelle organizzazioni moderne: il caso Prysmian Group

Il filosofo greco Eraclito ha affermato che "ogni giorno quello che scegli, quello che pensi e quello che fai, è ciò che diventi". È un'intuizione valida non soltanto per gli individui, ma ancora di più per le organizzazioni moderne di cui le persone sono parte ed importante asset di business. In questo speech, racconterò il percorso che ha coinvolto Prysmian Group a seguito dell'acquisizione di General Cable. Una storia di cambiamento culturale, ridefinizione dei valori aziendali, implementazione di un nuovo modello di leadership, con il fondamentale ausilio degli strumenti di coaching e mentoring. Sarà anche l'opportunità per fare un'ulteriore riflessione assieme sul ruolo sempre più strategico ed imprescindibile del fattore gestionale e "umano" come vera chiave di successo.

Keynote Speech
Maura Nespoli, VP Global Talent Acquisition, Talent Management and People Development Prysmian Group


- 10:50-11:20

Open Talk in collaborazione con Escuela Europea di Coaching

Far emergere il Futuro:  creare le fondamenta per nutrire la Vision Tematica.  La metodologia della EEC per lavorare la Vision nelle organizzazioni.

Il caso Gruppo Cassa Depositi e Prestiti

Conduce
Raquel Guarnieri, AD Escuela Europea di Coaching

Intervengono
David Ricco, Head of Training Development Cassa Depositi e Prestiti - CDP


- 11:20-11:50

Open Talk in collaborazione con Coaching by Values

Come gestire l'emergenza: valori cardine per decisioni critiche.

Il caso dell'Associazione Nazionale Disaster Manager

Conduce
Paola Valeri, Direttrice Coaching By Values

Intervengono
Sergio Achille, Presidente Associazione Nazionale Disaster Manager AssoDiMa


- 11:50-12:20

Open Talk in collaborazione con Allenati per l'Eccellenza

Il coraggio delle scelte

Il caso Röchling Automotive Italia

Conduce
Marco Bigornia, Presidente Allenati per l'Eccellenza

Intervengono
Selenia Fornari, Head of Human Resources Europe South Röchling Automotive Italia


- 12:20-12:50

Open Talk in collaborazione con The Coaching Pros

Executive Coaching: effetti collaterali (benefici)

Il caso Warner Bros Italia

Conduce
Luca Berni, Socio Fondatore The Coaching Pros

Intervengono
Fabrizio Ioli, Senior Vice President Warner Bros. Entertainment Italia


- 13:00-14:00

Lunch Break


- 14:00-14:30

Open Talk in collaborazione con Awair

La nuova frontiera del coaching: il company coaching. Affrontare come gruppo la "tempesta perfetta" e tornare a navigare con successo.

Il caso Tirreno Power

Conduce
Giorgio Tedeschi, Owner, Consulente di Comunicazione e Crisis Management Diesis Group

Intervengono
Fabrizio Allegra, Direttore Generale Tirreno Power
Gianfranco Gennaro, ​Founder and Co-owner - Partner Awair


- 14:30-15:00

Open Talk in collaborazione con TPC Leadership

Il coaching organizzativo a supporto del cambiamento

Il caso Banca Intesa Sanpaolo

Conduce
Rossella Iannucci, Responsabile Internal Coaching Academy Intesa Sanpaolo

Intervengono
Laura Vannucchi, Trusted Advisor in Human Capital Development & Business Coach Intesa Sanpaolo


- 15:00-15:45

Talk Show

INTERNAZIONALIZZAZIONE, AGILE TRANSFORMATION, DIGITALIZZAZIONE. AFFRONTARE LE SFIDE GLOBALI CON GLI STRUMENTI DEL COACHING.

Intervengono
Oscar Di Montigny, Chief Innovation, Sustainability and Value Strategy Officer Banca Mediolanum (Gruppo Bancario Mediolanum)
Paola Marazzini, Director Strategic Partnerships Google Italy
Daniela Paliotta, Head of HR Mercedes-Benz Italia


- 15:45-16:15

Open Talk in collaborazione con U2COACH

Il coaching a supporto del cambiamento in azienda: un caso aziendale

Conduce
Flaminia Fazi, Fondatrice e Presidente/CEO - Executive Coach e Diversity Consultant U2COACH


- 16:15-16:45

Open Talk in collaborazione con Karakter

Al di là del muro delle convinzioni limitanti

Il caso di Mohamed Hamdy

Conduce
Riccardo D'Urso, Project Manager Mercato Energy & Utilities

Intervengono
Alessandra Abbattista, General Manager Karakter Coaching School
Mohamed Hamdy, Career Coach & Trainer


- 16:45-17:15

Condivisione dei lavori dei Tavoli Tematici


- 17:15-17:30

Conclusioni by ICF Italia


Tavoli Tematici Riservati 1

TAVOLI TEMATICI RISERVATI 1

Le sessioni di questa sala sono chiuse al pubblico e riservate agli speaker confermati.


- 11:00-12:00

Tavolo Tematico in collaborazione con Awair

HUMBLE LEADERSHIP: VERSO UN NUOVO, PIÙ EFFICACE MODELLO DI LEADER.

Per affrontare con successo un mondo VUCA (Volatile, Uncertain, Complex, Ambiguous), occorre lavorare principalmente sul mindset. Per esempio: al leader naturalmente carismatico, accentratore, aggressivo e autoreferenziale, che la nostra società predilige, si oppone oggi il modello dell'humble leader, apparentemente dimesso, però più capace di ascolto e di apprendimento continuo dagli altri e dalle esperienze, più portato a fare squadra e a creare un clima di fiducia, aperto al diverso e al nuovo, portatore di una cultura che accoglie positivamente l'errore. Sono tutte carte importanti da giocare nella partita della trasformazione digitale . Per vincerla: come potenziare o costruire questi nuovi punti di forza?

Conduce
Dimitra Kakaraki, Senior Consultant Awair

Intervengono
Annalisa Alberti, HR Director Southern Europe (Italia, Spagna, Portogallo) Avis Autonoleggio - Avis Budget Group EMEA
Roberto Anesin, Director Intermediaries & Digital Insurance Business - Member of Executive Committee ARAG SE Branch Italy ARAG SE Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia
Serena Apicella, HR Director Birra Peroni
Tonino Castrichino, Consigliere Ministeriale/Ispettore (I F) Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Michelangelo Ceresani, Executive HR Director MSD Italia
Marco Lorenzin, Human Resources Senior Manager APS
Paolo Natale, HR Director Iconsulting
Roberto Pagliuca, Head of Marketing and Strategies Seven Media srl
Gabriella Rocco, Corporate Knowledge Manager INVITALIA - Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa / Giornalista StartupItalia
Marco Tierno, Chief Financial Officer GH Italia


- 12:00-13:00

Tavolo Tematico in collaborazione con U2COACH

LA CULTURA DELL'APPRENDIMENTO COME ASSET STRATEGICO AZIENDALE.

In tempi in cui tecnologia e sfide di mercato richiedono una velocità di adattamento delle performance ed una flessibilità organizzativa, il coaching ed i suoi principi fondanti possono offrire all'azienda un vantaggio competitivo. I modelli così come la tipologia di interventi che possono permettere all'azienda di ottimizzare i benefici del coaching influenzano a loro volta il successo delle azioni dirette al capitale umano e la cultura del lavoro e della leadership. L'impatto sul medio e lungo periodo di iniziative volte a potenziare le competenze trasversali offrono indicazioni per costruire un futuro capace di accogliere con efficacia nuove culture del lavoro di cui le ultime generazioni sono portatrici.

Conduce
Flaminia Fazi, Fondatrice e Presidente/CEO - Executive Coach e Diversity Consultant U2COACH
Gabriella Macrì, Responsabile Sviluppo e Sistema di Valutazione di Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Intervengono
Enrico Bassi, HR Manager Ball Packaging Europe - BP Italia
Andrea Biancini, Direttore Education e R&S Reti
Mauro Gagliardone, Head of Marketing, Licensing and Consumer Insight Sbabam
Elisabetta Giosuè, Chief Marketing Officer MioAssicuratore.it
Michele Mannella, Direttore Risorse Umane Sara Assicurazioni
Enrico Martines, Direttore Formazione, Sviluppo e Innovazione Sociale - Hewlett Packard Enterprise Hewlett-Packard
Alessandro Montanari, Chief People & Change Management Officer Successori Reda
Tommaso Saso, Professore, Direttore Marketing e Relazioni Esterne, Docente di Marketing e Organizzazione Aziendale Università Degli Studi Guglielmo Marconi


- 14:00-15:00

Tavolo Tematico in collaborazione con Escuela Europea di Coaching

BENEFICI E RISCHI DI UN ALLARGAMENTO DELL'EMPOWERMENT.

Le nuove strutture organizzative a matrice evidenziano la possibilità di assumersi responsabilità e potere di agire. Dall'altro canto, investono il singolo dello smarrimento di chi perde i punti di riferimento. In che modo il coaching può rendere sostenibile questo futuro?  

Conduce
Raquel Guarnieri, AD Escuela Europea di Coaching

Intervengono
Giacomo Anzuini, Direttore CRM Informa srl Gruppo EPC
Sergio Boscarol, Chief Human Resources and Organization Officer Air Italy
Davide Caiazzo, Co-Founder & CEO My Governance
Matteo Colzani, Human Resources Recruiter Centro Medico Santagostino
Luca Dall'Olio, HR Director Deenova
Paola Dal Lago, HR Director H-Art (AKQA Italia)
Daria Grazzi, SVP Human Resources iGenius
Mattia Italo, Group Human Resources Director Building Energy
Lucia Simonato, HR Director Würth


- 15:00-16:00

Tavolo Tematico in collaborazione con Allenati per l'Eccellenza

UNA VISIONE OLTRE LA FRONTIERA DEGLI STRUMENTI DI ASSESSMENT E VERSO UN'ALLOCAZIONE EFFICIENTE DELLE RISORSE UMANE.

Individuare le competenze, i valori, le abilità e le convinzioni delle persone ci consente di cogliere buona parte del loro profilo motivazionale, al fine di scegliere la posizione lavorativa in grado di far emergere il loro potenziale professionale. Ma non ci garantisce che la persona sarà davvero congruente e felice e che l'organizzazione possa trarne il relativo beneficio, fintanto che non si stimano le attitudini della persona. Sotto la buccia delle competenze professionali risiede la polpa sostanziale delle attitudini individuali che ne plasmano la personalità. La conoscenza e la consapevolezza delle attitudini soggettive consente ad individui ed organizzazioni di cogliere il senso della motivazione profonda che lega piacere e lavoro. Seguire le coerenze tra i profili attitudinali soggettivi ed i profili di ruolo attesi permette di ottenere le eccellenze nelle prestazioni professionali in un circolo virtuoso di efficacia/soddisfazione individuale e organizzativa che si autoalimentano.

Conduce
Marco Bigornia, Presidente Allenati per l'Eccellenza
Silvia Silvagni, expert modello MASPI
Roberto Vaccani, Libero professionista Consulenza manageriale

Intervengono
Alessandro Bizzaro, Human Resources Director LaPresse
Mariangela Lupi, Head of Humanity Development & Education Dept. Adecco Italia
Carmelo Pappalardo, Direttore Centro Orientamento Formazione e Placement Università degli Studi di Catania
Alessandra Petterino, Head of Resource Planning, sourcing & Technical Training NTT Data Italia
Serena Rossi, Head of HR Stryker italia


Tavoli Tematici Riservati 2

TAVOLI TEMATICI RISERVATI 2

Le sessioni di questa sala sono chiuse al pubblico e riservate agli speaker confermati.


- 11:00-12:00

Tavolo Tematico in collaborazione con TPC Leadership

IL LEADER COME COACH. STRATEGIE ORGANIZZATIVE PER UNA CULTURA AL SERVIZIO DEL FUTURO.

Negli ultimi anni il coaching si è affermato come un insieme di leadership skills fondamentali per sviluppare competenze, costruire fiducia in tempi di incertezza, liberare le energie creative per innovare e trasformare le organizzazioni. In questo tavolo discuteremo best practice e strategie HR innovative per integrare le coaching abilities nella leadership culture di organizzazioni grandi e complesse in diversi settori industriali.

Conduce
Andrea Cardillo, Managing Partner The Performance Coach Italia - TPC Leadership

Intervengono
Marco Baroni, Group Chief Financial Officer Lucart
Sara Fargion, Vice President Consulting Director Reputation Institute
Lucia Landi, Direttore Risorse Umane Cassa di Risparmio di Cento
Dania Marchesi, Selezione e sviluppo / Talent Management Iren
Francesco Mascolo, Direttore Generale ASIA Napoli Azienda Servizi Igiene Ambientale
Stefania Isabella Massoni, Organization & Human Resources Director Italy Holcim Italia
Filippo Palombini, Direttore Risorse Umane e Relazioni Sindacali Tper Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna
Davide Schioppa, CEO & Founder Podcastory
Vincenzo Spano, Head of People Italy Hoist Finance
Valerio Vitolo, NFE Southern Europe HR & Italy HR & Legal Director Findus - Compagnia Surgelati Italiana


- 12:00-13:00

Tavolo Tematico in collaborazione con Karakter Coaching School

L'INDIVIDUAZIONE DELLE LEVE MOTIVAZIONALI PER RISULTATI VINCENTI.

L'uomo è motivato dagli obiettivi e le emozioni decidono prima delle azioni. In ogni situazione dobbiamo sempre chiederci se stiamo mettendo la persona nella situazione in cui la sua personalità può fiorire e ottenere risultati. Secondo lo schema Reflect - Match - Perform la massima performance possiamo raggiungerla se esiste una aderenza tra le nostre spinte motivazionali e quello che la situazione richiede (fitting emozionale). Per capire se stiamo mettendo la persona nel posto giusto dobbiamo conoscere il suo DNA emotivo, attraverso la motivazione scientifica. Avremo quindi una prima fase di analisi dei bisogni dell'individuo (REFLECT) e un confronto con le caratteristiche richieste dal ruolo (MATCH). Il coaching nella fase strategica ci permette di capire quali siano le migliori azioni da compiere in funzione dell'obiettivo da raggiungere (PERFORM). Il leader è colui che sa permettere alle persone di fiorire, attingendo ciascuno alle proprie spinte emotive.

Conduce
Marco Angeletti, Business, Career, Corporate, Executive, Life Coach - Lazio AICP - Associazione Italiana Coach Professionisti / Founder & Ceo Karakter Coaching School

Intervengono
Andrea Contino, Marketing & Communications Director Scalo Milano Outlet & More
Andrea Dal Corso, Director, Human Resources and Organization XPO Logistics
Riccardo Grilli, Direttore Risorse Umane e Relazioni Esterne Acciaierie e Ferriere di Piombino - AFerPi
Antonio Lorenzon, Chief Marketing Officer Beaconforce
Giordano Marinelli, Brand Strategist & CHO TMP Group


- 14:00-15:00

Tavolo Tematico in collaborazione con Coaching by Values

TRE PROSPETTIVE SULLO SVILUPPO DEL POTENZIALE NEL "SISTEMA IMPRESA".

Lo sviluppo del potenziale si basa sulla possibilità che questo esiste e che se si riuscisse a farlo esprimere potrebbe apportare nuove opportunità e migliori risultati. Le aziende naturalmente cercano di promuovere la propria visione e il potenziale dei propri collaboratori. Spesso però alcune dinamiche sistemiche interne possono impedire questo sviluppo. E allora, come incontrare l'equilibrio adeguato tra lo sviluppo della strategia pianificata, i modelli attuali esistenti nel 'sistema impresa' e le possibilità emergenti nell'ambiente?

Conduce
Paola Valeri, Direttrice Coaching By Values

Intervengono
Bruno Bertero, Direttore Marketing PromoTurismoFVG - Agenzia Turismo Friuli Venezia Giulia
Carlotta Capurro, Head of Marketing Techem
Danilo Schipani, Chief Marketing Officer Copernico
Sergio Turco, Head of HR AUTO1 Group


- 15:00-16:00

Tavolo Tematico in collaborazione con The Coaching Pros

TEAM TO CHANGE.

Come ci sentiamo ripetere spesso, viviamo in un mondo VUCA, nel quale le regole e le soluzioni che abbiamo sempre adottato non funzionano più. Oggi c'è bisogno di un modo nuovo di affrontare e guidare il cambiamento. Il tempo del "One man show" è finito, è il momento di sviluppare una nuova capacità di Leadership che passa attraverso la creazione di team capaci di perseguire gli obiettivi come un'unica entità.

Conduce
Luca Berni, Socio Fondatore The Coaching Pros

Intervengono
Maria Chiara Balma, Direttore Marketing TrendForTrend
Fausto Fusco, Direttore Risorse Umane di Gruppo BIP - Business Integration Partners
Manuela Kron, Corporate Affairs Director Gruppo Nestlé in Italia
Gianluca Magnani, Corporate HR Director Fidia Farmaceutici
Katia Marino, Chief People Strategy Officer Morning Capital
Lara Pontarelli, Manager Methodos
Luisa Ricco, WW Head of Merchandising and Buying Danward
Nicola Rossi, Country Manager Monster Italia


Organizzato da:

Un evento ICF

 

Partner